La Roma 6 Villa Gordiani ha fatto Poker

Alessio in allenamento sulla riviera ad Abbadia San Salvatore

Anche Alessio Fabri al primo anno Allievo dopo i colleghi Spalletta, Stalpicetti e Nanni ha centrato il minimo per i Campionati Italiani, anche lui sui 2000 siepi con 6’33”63 (il minimo è di 6’39”00).
Dopo tanto penare, e qualche allenamento saltato, Alessio conduce una gara esemplare: passa bene gli ostacoli con entrambe le gambe, esce dalla riviera senza perdere l’equilibrio e inanella due 1000 (ricordiamoci che ci sono anche gli ostacoli) a 3’17 e 3’16 in leggera, ma fondamentale progressione, usa bene i piedi e tutta la rapidità che è a sua disposizione. La grinta, quando vuole, non gli manca. D’altronde era l’ultima possibilità di ottenere questo “pass”.

Adesso, sabato e domenica prossima a Modena deve, insieme ai suoi compagni Nanni e Spalletta, sulla stessa gara affrontare non da spettatore, questi Campionati Italiani della categoria Allievi. Mentre Stalpicetti, che di minimi ne aveva fatti quattro e a Rieti aveva vinto un bronzo sugli 800 e l’oro sulla 4×400, si cimenterà senza patemi d’animo sui 1500 o sui 3000.

facebook