I risultati degli atleti della Polisportiva al Trofeo della Liberazione

REPORT DEGLI ATLETI DELLA POLISPORTIVA NELLA GARA “TROFEO DELLA LIBERAZIONE” DEL 25 APRILE 2022

 

Grande partecipazione dei nostri atleti ieri alla 73° edizione del Trofeo Liberazione allo Stadio Paolo Rosi.

Per la categoria degli esordienti nella velocità si sono espresse Claudia ZUCCHETTI con l’ottima prestazione di 9”50, Eleonora ATTANZIO con il tempo di 10”27 e Giulio LOCATELLI con il tempo di 9”21.  Gli stessi atleti hanno poi preso parte alla prova del salto in lungo con Eleonora, 5° posto con il nuovo personale di 3,27, Claudia ZUCCHETTI anche lei prima volta oltre i 3mt con la misura di 3,06 e Giulio LOCATELLI alla sua prima esperienza con il risultato di 2,64.

La categoria RAGAZZI ha visto in campo otto nostri atleti ed anche in questa occasione la FIDAL ha deciso di stilare classifiche diverse per i due anni di nascita della categoria. Tra le RAGAZZE del 2009 le nostre atlete hanno partecipato ai 600 mt (Silvia BRIENZA ha vinto la sua serie in 2’06”12, Benedetta EPIFANIO riconferma il risultato dell’ultima uscita segnando un 2’33”65 e Silvia PIERINI che con il buon 1’56”27 si classifica al 6° posto) e i 150 mt (Benedetta EPIFANIO alla prima esperienza su questa distanza chiude in 25”90 mentre Silvia PIERINI con 22”19 si classifica al 10° posto). Sempre per la categoria RAGAZZE, anno 2010, in gara Noemi LANNI che ottiene un ottimo 9° posto nei 600mt con il tempo di 2’01”28 ed anche per lei la prima esperienza sui 150mt che chiude con il tempo di 23”75.

Ottimi risultati nella categoria RAGAZZI, nella quale abbiamo raggiunto diversi podi. Nei 600mt arriva la prima medaglia d’oro grazie ad Andrea Jose HYSENBEGASI (2010) con il tempo di 1’46”28; podio anche nei 150mt dove troviamo tutti gli atleti, per l’anno 2010 Andrea Jose HYSENBEGASI (2°) con 20”42 e Ivan Davide MURARO (4°) con 21”34 mentre per l’anno 2009 si aggiudica il 6° posto Davide COLUCCI con 21”21 e il nostro Luca CARRATELLI, “veterano” della nostra società chiude in 22”85.

Il Vortex vede la nostra società occupare il gradino più alto in entrambi gli anni con Davide COLUCCI (2009) che avvicina il proprio personale e lancia l’attrezzo a 45,50mt superato solo dal compagno di squadra Ivan Davide MURARO (2010) che con 48,21mt stabilisce il proprio personale e infine un netto miglioramento anche per Luca CARRATELLI che raggiunge la misura di 31,45mt.

Come da regolamento della manifestazione, a livello sperimentale, i nostri due atleti hanno avuto poi modo di cimentarsi con due prove nel lancio del giavellotto (400gr), prima loro esperienza in gara, raggiungendo due buoni risultati (32,31 e 29,64) e riconfermando così le posizioni ottenute nel vortex.

Per quanto riguarda la categoria CADETTE abbiamo tutte new entry per la nostra società e tutte al primo anno di categoria (2008), Viola CRESTACCI nei 600mt ottiene il suo personale con il tempo di 2’09”95, preceduta di poco da Elettra D’ERCOLE con 2’05”84 che si cimenta anche nei 150mt siglando un 22”59. In questa gara ottimo risultato di Norma GREZIO DE FILIPPIS che occupa l’ottava posizione con 20”30 e si colloca sul podio (3°) con il tempo di 53”23 sul 300 hs.

Nei 150mt categoria CADETTI un piccolo inciampo negli ultimi metri, dopo un’ottima gestione di tutta la distanza, non ha concesso al nostro Diego FABRI di siglare una buona prestazione che, siamo sicuri, arriverà alla prossima occasione.

Infine, uno sguardo ai nostri atleti che indossano la maglia delle nostre società consorelle: Leonardo LAROSA (2004-JM) al suo primo anno di tesseramento ottiene un buonissimo 25”74, preceduto di poco da Jacopo SERAFINI (2005-AM) che con 25”68 ottiene il suo personale merito correndo in maniera esemplare entrambi  mostrando un costante impegno in allenamento; ulteriore ed importante obiettivo raggiunto anche da Riccardo STALPICETTI (2003-JM) che migliora il suo personale sempre sui 200mt portandolo a 23”99. Nel settore mezzofondo maschile Alessio FABRI (2004-JM), nei 1 500 mt, abbassa di 5” la sua miglior prestazione stabilendola in 4’22”28.

In campo femminile, le nostre sempre presenti ragazze Lisa Carla COCINO (2004-JF) si è cimentata sul giro di pista (400mt) ottenendo un buon 1’05”22 ed infine per ultima, perché la sua specialità ha chiuso ufficialmente la manifestazione, Giorgia PUTZULU (2003-JF) che ha letteralmente infranto il proprio personale sui 3000mt abbassandolo di 26” e portandolo a 11’35”96.

Elga Pecchio

 

facebook